14 Dicembre 2019

Servizi

Formazione - Sicurezza Alimentare

La formazione sulla sicurezza alimentare è il cardine della normativa per la tutela della salute dei consumatori. Già precedenti norme ai Regolamenti Europei 852/04 e 178/02 prevedevano l´obbligatorietà della formazione. Le aziende del territorio della Comunità Europea che producono, conservano o manipolano alimenti sono tenute a rispettare delle norme ben precise che mirano a garantire la sicurezza dei prodotti.
Tali norme regolano anche la formazione professionale degli addetti delle industrie alimentari, sia i responsabili (in molti casi gli stessi datori di lavoro), sia coloro che entrano in contatto con cibi e bevande (come ad esempio i cuochi) sia tutti gli addetti che non manipolano alimenti (come ad esempio i promoters dei supermercati).
La Regione Toscana è intervenuta con una specifica Delibera (559/08) che prevede in maniera puntuale come deve essere effettuata la formazione e quali sono i requisiti dei docenti.
La QTA Consulting svolge corsi di formazione per gli addetti alle aziende alimentari. Sono effettuati anche corsi specifici per persone che manipolano alimenti destinati ad una alimentazione particolare es quelli senza glutine per i quali la Regione Toscana con la Delibera 1036/2005 ha previsto un particolare percorso formativo. La QTA Consulting effettua specifici corsi in base alle diverse esigenze aziendali anche presso la sede aziendale.
risultati: 1-3 / 3
[]
La QTA Consulting effettua tutte le pratiche necessarie al processo per ottenere l'autorizzazione Ministeriale per la produzione di prodotti destinati ad una alimentazione particolare. Al proprio interno esiste una specifica figura che può avere l'incarico di Responsabile Produzione secondo quanto previsto dal D.Lgs. 111/92.
Anche se non specificatamente previsto, in quanto ricadenti nel quadro del c.d. FIC (Food Information to Consumers), e più precisamente il Reg. 1169/2011/CE, la QTA Consulting verifica tutto ciò che è il processo produttivo al fine poter apporre dei possibili claims sull...
[]
La normativa sull'etichettatura dei prodotti alimentari nasce nel 1978 con la Direttiva 79/112/CEE, che fu recepita nei diversi Stati membri (in Italia mediante il D. lgs. 109/1992). Nel 2003, la Direttiva 79/112/CEE fu abrogata dalla Direttiva 2000/13/CEE. In Italia, il legislatore anziché emanare una nuova norma, continuò ad apportare modifiche al D. lgs. 109/1992 che, ancora oggi, è il riferimento nazionale
contenente la disciplina per etichettare i prodotti alimentari. Dopo un complesso
iter in cui si sono susseguite emanazioni ed abrogazioni di normative, il 25 ottobre 2011 il Parlamen...
[]
La formazione sulla sicurezza alimentare è il cardine della normativa per la tutela della salute dei consumatori. Già precedenti norme ai Regolamenti Europei 852/04 e 178/02 prevedevano l'obbligatorietà della formazione. Le aziende del territorio della Comunità Europea che producono, conservano o manipolano alimenti sono tenute a rispettare delle norme ben precise che mirano a garantire la sicurezza dei prodotti.
Tali norme regolano anche la formazione professionale degli addetti delle industrie alimentari, sia i responsabili (in molti casi gli stessi datori di lavoro), sia coloro che entra...
altri risultati

Sito realizzato da www.rifranet.com