16 Ottobre 2019

Servizi

Tecnologie Alimentari

risultati: 1-5 / 5
[]
La QTA Consulting effettua effettua l'adeguamento delle aziende alla normativa USA-FDA in modo che possano esportare i prodotti in maniera conforme e non avere blocchi nei punti di sbarco.
Tutti gli impianti che producono, trasformano, confezionano o detengono alimenti
destinati al consumo umano o animale negli USA devono registrarsi. La registrazione ha validità biennale ed esiste una procedura per il rinnovo (renewal) e una per l'aggiornamento dei dati (update). All'azienda viene assegnato un Registration Number che deve essere indicato nelle
fatture e in generale in qualsiasi comunicazio...
[]
La QTA Consulting effettua tutte le pratiche necessarie al processo per ottenere l'autorizzazione Ministeriale per la produzione di prodotti destinati ad una alimentazione particolare. Al proprio interno esiste una specifica figura che può avere l'incarico di Responsabile Produzione secondo quanto previsto dal D.Lgs. 111/92.
Anche se non specificatamente previsto, in quanto ricadenti nel quadro del c.d. FIC (Food Information to Consumers), e più precisamente il Reg. 1169/2011/CE, la QTA Consulting verifica tutto ciò che è il processo produttivo al fine poter apporre dei possibili claims sull...
[]
La shelf-life di un prodotto può essere definita come il periodo di tempo in cui l'azienda produttrice garantisce il mantenimento di tutte le caratteristiche di sicurezza, salubrità e qualità organolettica proprie di quell'alimento. Poiché tale garanzia comporta l'assunzione di responsabilità precise da parte dell'operatore nei confronti della legge, dei consumatori e dei propri Clienti, è facile capire come la determinazione della shelf-life sia di fondamentale importanza per un'azienda.
L'esecuzione di prove di conservazione (o test di durabilità) è una
delle metodiche più frequentemente ...
[]
Alla fine dell'Ottocento, in un prosciutto affumicato fu individuato l'agente responsabile di una malattia
causata da un'intossicazione. Successivamente fu coniato il termine botulismo da un medico, che notò come varie epidemie di casi di intossicazione fossero associate al consumo di salsicce (dal latino botŭlus: salsiccia).
Il botulismo è, infatti, una grave intossicazione alimentare causata da una tossina, prodotta dal batterio
Clostridium botulinum, che provoca disturbi gastrointestinali e quadri neurologici di paralisi, che possono causare la morte del paziente per il blocco dei muscoli r...
[]
Le normative Comunitarie (in particolare il Reg. 853/2004/CE) impongono che tutti gli stabilimenti siano conformi a determinati principi strutturali tra cui entrata materie prime e personale, uscita prodotti finiti, locali di stoccaggio materiali di imballaggio, locali etichettatura etc.. seguendo determinati schemi di flusso seguendo il c.d. principio della "marcia avanti"
E' difficile per chi non vive a contatto tutti i giorni con queste realtà capire le problematiche che ci possono essere e strutturare uno stabilimento secondo questi principi.
Una casa deve essere edificata sulle esigenze...
altri risultati

Sito realizzato da www.rifranet.com